Concorsi-Premi



Il CAI gestisce direttamente o partecipa in forma associata a dei concorsi/premi per i giovani.

 

Per i ragazzi delle superiori

 

Il Premio Gambrinus Giuseppe Mazzotti Juniores

I ragazzi delle Superiori come protagonisti. La curiosità e la fantasia come compagni di viaggio. Un racconto oppure un video come “attrezzi” per la traversata. E come sfondo d’eccezione, il Triveneto e la Regione Istriano-Dalmata, insieme al loro prezioso patrimonio storico-artistico.
Sono questi gli elementi chiave del Premio Juniores, inserito all’interno del prestigioso contesto del Premio Letterario Gambrinus “Giuseppe Mazzotti” e rivolto agli studenti degli Istituti Superiori di Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e a quelli di lingua italiana di Slovenia e Croazia.
Il contest si ispira ad alcune delle passioni del grande Giuseppe Mazzotti – il territorio, l’arte e la loro valorizzazione – e nasce dalla volontà dell’Associazione “Premio Letterario Giuseppe Mazzotti”, che ne ha raccolto l’eredità spirituale.
Il Premio Juniores si propone alle scuole come progetto educativo finalizzato a far conoscere la figura e le opere di Giuseppe Mazzotti, coinvolgendo gli studenti ad affrontare tematiche di grande attualità e a scoprire il mondo culturale e le attività che ruotano attorno al Premio.
Si propone ai ragazzi come un’occasione per esprimere il proprio talento, con l’emozionante possibilità di essere premiati durante la cerimonia ufficiale, insieme ad autori, scrittori, scienziati, letterati e studiosi di fama.

https://www.premiomazzotti.it

 

Per gli universitari

 

"Una montagna di tesi" - Premio tesi di laurea

Il Premio alle tesi di laurea ha lo scopo di:

  1. Incentivare e valorizzare gli studi e le ricerche a livello universitario su argomenti riguardanti la montagna, mirando sia ad accrescere l’interesse che a premiare la diffusione delle conoscenze relative ai settori di attività tipici del CAI;
  2. Costituire nel corso del tempo una raccolta di studi utili nello svolgimento delle attività delle sezioni CAI, nell’approfondimento degli argomenti e a supporto di un più efficace intervento sul territorio;
  3. Cercare di focalizzare/coordinare l’attenzione della pubblica opinione su tematiche ambientali locali del CAI;
  4. Favorire la partecipazione attiva di giovani studiosi, all’esterno e all’interno del CAI, anche mediante l’assegnazione di premi significativi e di valorizzazione culturale delle loro ricerche.

Sfoglia qui l'archivio delle tesi e il regolamento  http://www.caisezionivicentine.it/tesi-di-laurea/

 

Premio Fabio Favaretto - Bando per il conferimento di un premio di studio intitolato alla memoria di "Fabio Favaretto" Socio del Club Alpino Italiano

In memoria di Fabio Favaretto, a testimonianza del valore della sua attività nell’ambito della Tutela dell’Ambiente Montano, il CAI-Veneto, la Commissione Centrale TAM e la Sezione di Mestre del Club Alpino Italiano promuovono la terza edizione del presente bando per il conferimento di due premi di studio, nell’intento di incoraggiare e sviluppare gli studi e la ricerca inerenti ai propri fini statutari.
Il presente bando intende conferire un primo premio e un secondo premio di studio per tesi di laurea magistrale o di dottorato o di ricerca che abbiano inteso affrontare le tematiche dell’uso e della tutela del territorio montano alpino o appenninico.

Possono partecipare al bando i neo laureati, i ricercatori universitari ed i dottorandi, che hanno discusso la tesi di laurea magistrale (escluse le lauree triennali) o di dottorato, o di ricerca.

http://www.caimestre.it/premio-fabio-favaretto/